πŸ‘‰πŸ» Prato: 180.000 abitanti circa

πŸ‘ŠπŸ» 20% di popolazione straniera residente
❗️119 etnie e culture diverse presenti,
‼️circa 40.000 (o superiori) i numeri della popolazione cinese fra legali e illegali
❗️il 17,9% della popolazione in etΓ  scolastica, di cui
il ‼️ 25% sono studenti stranieri
e di questi ‼️ l’80% nati in Italia
‼️ 46% gli stranieri nati all’Ospedale di Prato nel 2017

πŸ‘πŸ» presenza di ❗️tre❗️scuole di alto livello straniere:
πŸ‘‰πŸ» Monash University (dal 2001),
πŸ‘‰πŸ» University of New Haven (dal 2012),
πŸ‘‰πŸ» Beacon College (dal 2017).

πŸ‘ŽπŸ» Avere agevolato un’immigrazione dal basso profilo socio-culturale (a manovalanza fra legali e illegali che ci riconducono ad essere il quarto mondo), significa aver reso Prato una periferia del mondo

πŸ‘πŸ» per integrare si guarda in alto, non in basso
πŸ’ͺ🏻 Investire sulle eccellenze, significa intraprendere coi cervelli 🧠 il futuro di Prato

Prato ci ha dato: πŸ‘‰πŸ» Datini, πŸ‘‰πŸ» Lippi, πŸ‘‰πŸ» Zipoli, πŸ‘‰πŸ» Benelli, πŸ‘‰πŸ» Malaparte e la rivoluzione industriale, essendo stata da metΓ  ottocento una piccola Manchester.

INOLTRE

πŸ‘ŒπŸ» In cittΓ , abbiamo πŸ‘‰πŸ» 4 πŸ‘ˆπŸ» musei di carattere πŸ‘πŸ» internazionale:

πŸ’ͺ🏻 Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci
πŸ’ͺ🏻 Museo Casa Francesco Datini
πŸ’ͺ🏻 Museo di Palazzo Pretorio
πŸ’ͺ🏻 Museo del Tessuto

DUNQUE

πŸ’Ά Investire in cultura significa richiamare eccellenze da tutto il mondo

QUINDI

Un’integrazione fra cervelli 🧠 ed eccellenze non solo Γ¨ possibile, ma doverosa

 , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,